Luca Petrosino


Luca Petrosino

Luca Petrosino

Luca Petrosino è un musicista, laureato presso la Scuola Triennale di Mandolino del Conservatorio “G. Martucci” di Salerno con il maestro Mauro Squillante con il quale condivide negli ultimi anni vari progetti: La Casa del Mandolino ovvero l’Accademia Mandolinistica Napoletana, Napoli Mandolin Orchestra, Mandolino Liberato. Insieme al direttore artistico dell’Accademia Leonardo Massa e gli altri musicisti persegue l’obiettivo di mantenere vivo il repertorio classico, barocco e popolare che ha per protagonista il mandolino. Per questo motivo in seduta di Laurea discute la tesi in “Storia recente del mandolino nel cinema e nella discografia”, pubblicata sul libretto del disco “Mandolini al cinema” distribuito da Felmay Records. Ha partecipato ad importanti concerti con l’Accademia, primo fra tutti l’appuntamento annuale il 10 agosto in piazza Plebiscito per l’evento “Mandolini sotto le stelle”, ed ha seguito masterclass con Leonardo Lospalluti e Davide Rebuffa. Originario dell’agro-nocerino sarnese, il suo interesse per la musica tradizionale riguarda anche il repertorio popolare campano cioè l’insieme di canti sul tamburo legati al culto sacro e profano della Madonna, antico simbolo di fertilità e prosperità. Da cantautore, interprete della tradizione e arrangiatore, porta in giro il sound della sua band “Joe Petrosino & Rockammorra” che vuole fondere il rock con la tammorra e mandolino, l’antico con il moderno. Il progetto ha all’attivo due dischi pubblicati, partecipa e vince alcuni importanti concorsi come Il Premio DeAndrè, Premio Taranta nella Rete che porta a suonare alla Notte della Taranta, 1° Premio Botteghe d’Autore. Partecipazione a numerosi festival di world music e canzone d’autore. Laureato in Ingegneria “Ambiente e Territorio” all’Università Federico II di Napoli, ha lavorato per le musiche di Ennio Morricone come assistente montatore del suono con Fabio Venturi e Angelo Mignona per i film “Baaria” di Giuseppe Tornatore e “Anna Frank” di Alberto Magrin. Con un esperienza quinquennale da esperto di musica nelle scuole materne, elementari e medie, è il responsabile didattico dei corsi dell’Accademia Mandolinistica Napoletana.